Podere Albiano: il lavoro in un sogno

26 febbraio 2021

Podere Albiano nasce nel 2000 per volontà di Alberto Mosè Turri e Ada Anna Becheri. Per Alberto vivere e lavorare in campagna era sempre stato un sogno; per Anna si trattava invece di un ritorno alle radici, in quanto cresciuta in campagna con i nonni materni, agricoltori, che le hanno trasmesso la passione che l’ha portata a studiare agraria. La proprietà era abbandonata da anni, la casa, quasi distrutta, completamente da ristrutturare. Il terreno, dove per anni avevano pascolato le pecore, era da sistemare e preparare per piantare il vigneto. Nel 2002 viene piantata la vigna, interamente a mano, scegliendo innesti e portainnesti dei vitigni che avrebbero poi dato vita ai vini. Il viaggio per arrivare alla prima bottiglia di vino è stato lungo e impegnativo: un po’ per la novità dell’avventura, un po’ per la scelta di attendere che la vigna iniziasse ad essere pronta per poter vinificare la prima annata. Dopo i primi anni di esperimenti e microvinificazioni, nel 2009 viene inaugurata la prima produzione, e anche la nuova cantina.

 

 

Il vino simbolo del viaggio di Podere Albiano è il Tribolo, nome che per i toscani è molto evocativo. Dà l’idea di un vino che “fa tribolare”, impegnativo e non facile, così come il vitigno da cui nasce, il Sangiovese: protagonista assoluto a Podere Albiano, essendo quello presente in maggior percentuale, e a cui Alberto e Anna dedicano maggior impegno per ottenere un vino in purezza, visto anche la tipologia del terreno che permette loro di ottenere vini eleganti e equilibrati. Ma anche gli altri vini prodotti, dal Ciriè (Sangiovese e Merlot) al Tufarello (Sangiovese, Cabernet Sauvignon e una piccola percentuale di Merlot) e all’Albiano (Igt di taglio bordolese), che prende il nome del podere, rispecchiano ogni sfumatura dell’azienda.

 

 

Azienda, che punta tutto sul lavorare, e lavorare bene: con passione e professionalità, affidandosi agli esperti. Ma anche usando l’istinto, credendo in un sogno e lavorando, appunto, per renderlo vero.

 

 

 

 

 

 

°Podere Albiano
 Via Podere Albiano 42,
 53020, Loc. Petroio, Trequanda (SI)
cantine val d'orcia
CANTINE ASSOCIATE
media consorzio vino orcia
PRESS MEDIA KIT
orcia
VIDEO
notizie vino toscana
NEWS