FORBES RACCONTA L’ORCIA DOC

27 ottobre 2020

“Untapped Italy: Val d’Orcia, A Tuscan Jewel”, “l’Italia non sfruttata: Val d’Orcia, un gioiello toscano”: la giornalista Lana Bortolot racconta su Forbes il nostro “territorio inesplorato di bellezza e vini”, attraverso sei cantine della Doc Orcia.

“Grazie al bestseller di Frances Mayes del 1996, “Under the Tuscan Sun” – scrive Lana Bortolot – forse nessuna Regione italiana è così chiaramente immaginata come la Toscana, quel paesaggio da cartolina di dolci colline ocra, cipressi e città collinari. Dopo la pubblicazione del libro e prima che il coronavirus interrompesse i viaggi internazionali, si potevano vedere folle di turisti nel “Triangolo d’oro toscano”, ancorato dalle città di Montepulciano, Montalcino e Radicofani (Mayes viveva più a est, a Cortona). Pochi escono da quel sentiero battuto, ma per quelli che lo fanno, le ricompense sono grandi.

Questo vale anche per gli amanti del vino. Nessuna mancanza di rispetto per Brunello o Chianti, ma non sono gli unici gioielli della Toscana. In piena vista, appena oltre il percorso turistico ben battuto, ma ancora sotto il radar, c’è la Val d’Orcia, una regione ricca di storia, bellezza, gastronomia e vino. Alla gente del posto piace dire che il paesaggio è il protagonista qui, e non si sbagliano. Uno dei sette siti del patrimonio mondiale dell’UNESCO in Toscana – e la prima zona rurale così designata – l’Orcia è lodata per riflettere “la bellezza dei paesaggi agricoli rinascimentali ben gestiti”.

In effetti, vanta una varietà di paesaggi. A poco più di 5.700 piedi di altezza, il Monte Amiata, la più grande “cupola di lava” della regione, è un’ancora visiva dalla maggior parte dei punti panoramici; colline coniche sorgono da piane di gesso piatte e insediamenti fortificati sulle colline sono scolpiti da affioramenti di tufo. Ma gran parte dell’Orcia è definita da profonde vallate verdi, vigneti e una profondità di agricoltura onesta di cui la viticoltura è una star”.

 

Qui l’articolo completo su Forbes

 

 

 

cantine val d'orcia
CANTINE ASSOCIATE
media consorzio vino orcia
PRESS MEDIA KIT
orcia
VIDEO
notizie vino toscana
NEWS