UNA PASSEGGIATA ENOGASTRONOMICA NELL’ORCIA DOC PER INCONTRARE GRAPPI LUCHINO ED IL SUO MULINO

29 aprile 2020

Grappi Luchino: non solo Orcia doc ma anche grani antichi

La bellezza dell’enoturismo è quella di conoscere il territorio attraverso i suoi prodotti enogastronomici.

E’ un turismo lento, che permette di apprezzare pienamente il paesaggio e di scoprirne i luoghi più suggestivi, gli angoli più nascosti ed i colori più intensi.

smart

E cosa c’è di più piacevole che farlo attraverso una passeggiata, meglio se fra le celebri colline toscane della Val d’Orcia ed avere come meta la visita di una cantina e la degustazione del vino più bello del mondo, l’Orcia Doc?

 

Un ricco intreccio di strade bianche permette molte escursioni; una di queste, dal percorso poco faticoso ma spettacolare, collega Pienza a Bagno Vignoni.

Lasciata Pienza alle spalle, si imbocca la strada sterrata in discesa verso la Pieve di Corsignano, una chiesa risalente al VII secolo. A metà strada troverete Podere Selvoli, prendete il sentiero a sinistra e, alla fine della strada bianca, comparirà magicamente il Castello di Spedaletto, un’antica grancia medioevale lungo la Via Francigena, rifugio di viandanti e pellegrini nel Medioevo, e per questo ancor oggi perfetta per una sosta lungo la strada.

Al Castello di Spedaletto troverete il Mulino Val d’Orcia, che produce pasta e farine macinate a pietra da grani antichi biologici e coltivati in Val d’Orcia.

La loro Azienda Agricola Grappi Luchino oltre a coltivare cereali possiede anche un ettaro di vigna con il quale realizza il “Lamone” Orcia doc, un vino di nicchia perlopiù venduto nel proprio Agriturismo.

Se si vuole vivere un’esperienza a contatto con la natura e vedere tutte le fasi produttive di un’azienda a conduzione famigliare, questo è il posto perfetto per soggiornare.

La storia aziendale affonda le radici nella tradizione mezzadrile e l’amore per la terra viene tramandata di padre in figlio da generazioni.

Mulino Val d’Orcia

Località Spedaletto – 53026 Pienza (SI)
Tel 345 232 9477

www.mulinovaldorcia.it

mulino.valdorcia@libero.it

 

Dal Castello di Spedaletto dopo circa 4km raggiungerete Bagno Vignoni. Questo piccolo borgo è un vero e proprio gioiello, con le sue sorgenti termali note sin dai tempi degli antichi romani.

 

 

 

 

cantine val d'orcia
CANTINE ASSOCIATE
media consorzio vino orcia
PRESS MEDIA KIT
orcia
VIDEO
notizie vino toscana
NEWS