NEI VIGNETI ORCIA DOC E’ INIZIATA LA FIORITURA

25 maggio 2020

La fase della fioritura nel ciclo biologico annuale della vite nell’Azienda Bagnaia

Dopo aver assistito nel mese di aprile al germogliamento, in questi giorni di maggio per alcuni produttori Orcia doc, nei vigneti più bassi d’altitudineè iniziata la fioritura del sangiovese.

Siamo all’apice del risveglio primaverile ed è un momento molto bello per la vigna che si veste di splendore. Le foglie sono di un verde lucente, si sviluppano nuovi tralci e nei germogli si vedono le infiorescenze della vite. In ognuna di esse è presente un gran numero di abbozzi fiorali, dai quali si sviluppano i singoli fiori.

Un evento piuttosto breve di 10/20 giorni ma di cruciale importanza per la resa dell’uva.

La vite è auto-impollinante e non necessita dell’intervento degli insetti, i fiori di vite sono fecondati principalmente con il polline del loro stesso fiore e poi il vento trasporta il polline da una vite all’altra in un ciclo vitale che si ripete anno dopo anno.

E’ l’inizio di una nuova annata, un nuovo capitolo per l’Azienda Bagnaia, dove si passeggia tra i vigneti fioriti con l’emozione di immaginare i grappoli d’uva che verranno. Giovanna e Nico stanno inoltre procedendo con le operazioni di sfemminellatura e sfogliatura, utili a migliorare la maturazione dell’uva.

Qui si respira pura tradizione toscana di una famiglia che ama e cura la terra da generazioni.

Il Podere si trova nelle splendido scenario collinare della Val d’Orcia, a breve distanza da San Quirico d’Orcia, 15 minuti a piedi dal centro, perfetto per chi sta percorrendo la via Francigena, sia in bicicletta che a piedi, e ha voglia di immergersi nella magia di questi luoghi ma senza privarsi di una visita agli Horti Leonini o ammirare i preziosi affreschi di Palazzo Chigi.

Soggiornare nel loro agriturismo per godersi i prodotti del territorio e svegliarsi al mattino aprendo la finestra sulla vigna è sicuramente un sogno per chi ama la tranquillità, il buon vino e i sapori toscani.

Qui si producono il vino Orcia doc e l’olio extra vergine d’oliva, prodotti naturali di alta qualità provenienti direttamente dal Podere. Ogni vite e pianta di ulivo sono coltivate con amore e dedizione.

I loro vini Orcia doc sono il risultato del connubio di uve sangiovese e altri vitigni oppure di sangiovese in purezza, tutti da provare:

Grottascura  70% Sangiovese 30% Syrah

La Fonte  70% Sangiovese, 20% Merlot, 10% Colorino

Miraggio  100% sangiovese

 

cantine val d'orcia
CANTINE ASSOCIATE
media consorzio vino orcia
PRESS MEDIA KIT
orcia
VIDEO
notizie vino toscana
NEWS