Consiglio Internazionale Slow Food con l’Orcia Doc

14 giugno 2019

I vini Orcia Doc si presentano ai rappresentanti del Consiglio Internazionale Slow Food a Chiusi

pranzo vini orcia conv.int.slow food chiusi (2)Da giovedì 13 fino a domenica 16 giugno la città etrusca di Chiusi ospita l’International Council Slow Food 2019. Si tratta di un evento interno all’organizzazione che vede la presenza dei 96 membri del Consiglio Slow Food provenienti da 32 paesi per partecipare ad una quatto giorni di incontri e convegni intorno al tema del buono, pulito e giusto.

Oltre al programma di convegni, gli ospiti internazionali vengono portati anche alla scoperta dei territori e delle eccellenze enogastronomiche. I vini Orcia si sono fatti conoscere in occasione del pranzo di benvenuto presso il Chiostro di San Francesco con un banco d’assaggio del Consorzio grazie ai vini delle aziende: Bagnaia, Campotondo, Capitoni Marco, Donatella Cinelli Colombini, Il Poggio, Olivi-Le Buche, Poggio Grande, Roberto Mascelloni, SassodiSole e Valdorcia Terre Senesi.

Gli ospiti hanno particolarmente gradito la qualità dei vini Orcia quale espressione della Val pranzo vini orcia conv.int.slow food chiusi (3)d’Orcia, uno dei territori più belli del mondo Patrimonio dell’Umanità Unesco.

Il Consiglio internazionale di Slow Food è reso possibile grazie al sostegno del Comune della Città di Chiusi e del Centro Commerciale Naturale Chiusi Città, alla collaborazione con la Condotta Slow Food Montepulciano Chiusi, i produttori e le istituzioni culturali del territorio.

 

 

 

 

 

 

cantine val d'orcia
CANTINE ASSOCIATE
media consorzio vino orcia
PRESS MEDIA KIT
orcia
VIDEO
notizie vino toscana
NEWS